Archivio mensile:aprile 2014

Omega Me: ricette per un’alimentazione corretta

Omega Me

 

Chi pensa che i piatti salutari siano poveri di gusto? Bene, oggi vogliamo proprio sfatare questo inutile mito, presentandovi un progetto che ha saputo abbinare perfettamente la cucina leggera, facile e veloce senza trascurare il sapore. Stiamo parlando di Omegame di Valle’, una raccolta di ricette – è da poco uscito il libro in tutte le librerie e supermercati – sfiziose e brillanti perfettamente studiate da coppie di foodblogger e nutrizionisti per raccontarvi una cucina senza grassi, senza sale, senza zuccheri ma da veri e propri gourmet.

Valle’ ha voluto proporre una cucina leggera e povera di grassi proposta in sedici pratici menù per tutte le stagioni dell’anno – perché i prodotti freschi di stagione sono i migliori per condurre un’alimentazione corretta ed equilibrata –  e per tutti i momenti della giornata. Le ricette sono indirizzate a tutti, adulti, bambini, famiglie e single, grazie alla velocità di cottura, infatti, riscoprirete il piacere di preparare tanti piatti diversi anche se con poco tempo a disposizione. Il progetto è stato sviluppato con un collaboratore d’eccezione: lo IEO, Istituto Europeo di Oncologia di Umberto Veronesi, nell’ambito del progetto SmartFood di divulgazione scientifica sui benefici di una corretta alimentazione.

Omegame si concentra sull’istruire le persone non solo ad uno stile alimentare corretto, ma anche sui benefici degli acidi grassi omega 3, importantissimi per l’organismo in quanto essenziali, ovvero possono essere assunti solo tramite l’alimentazione, essi hanno una potente azione antinfiammatoria, ma il più noto dei benefici è la riduzione del rischio di malattie del cuore e della circolazione. Questi acidi grassi si trovano soprattutto nel pesce, nei legumi e nei semi di lino, ma anche in Valle’ Omega Me, una margarina appositamente studiata per sopperire alle carenze di omega 3.

Ecco un piccolo assaggio di quello che potrete trovare nel libro e nella ricchissima pagina Facebook: un piatto perfetto per la primavera, leggero, facile e veloce.

 

Frutti di mare all’arancia

  • 4 grosse arance
  • 200 g di cozze sgusciate
  • 200 g di vongole sgusciate
  • Un mazzetto di prezzemolo
  • 20 g di olio extra vergine d’oliva
  • 10 g di pinoli tostati
  • Sale e Pepe
  • Uno spicchio d’aglio

 

Prendete le r arance e tagliate le calotte, svuotatele e tritate la polpa, raccogliendone il succo che conserverete per dopo.

Pulite accuratamente i frutti di mare, versateli in un tegame con uno spicchio d’aglio e qualche foglia di prezzemolo per far aprire le valve. Una volta aperti eliminate i gusci e sfumate con il succo di arancia che avete conservato.

Aggiungete l’arancia tritata, il prezzemolo e insaporite con olio, sale e pepe mescolando bene.

A questo punto potete riempire le vostre arance e cospargere con pinoli tostati.